Crea sito

RiciclaEstate 2016

 

locandina riciclaestate 2016

Lunedì 18 luglio dalle ore 18.00 in piazza Cavour, Salerno, avrà luogo una delle campagne di Legambiente più amate dai bambini: “RiciclaEstate” 2016. L’iniziativa sarà l’occasione per parlare, anche in vacanza, del tema dei rifiuti, dalla raccolta differenziata alla riduzione dei rifiuti, attraverso il linguaggio universale del gioco.

Soprattutto per le città interessate dalle attività balneari, l’estate diventa un momento particolarmente delicato in tema rifiuti; di fatto con le attività ricettive, quelle dei lidi e degli stabilimenti, oltre che con le iniziative di intrattenimento, la produzione dei rifiuti aumenta esponenzialmente e con essa la tentazione di chiudere un occhio sulla raccolta differenziata. Ecco che le attività di sensibilizzazione della campagna “RiciclaEstate” riportano l’attenzione di grandi e piccoli sull’importanza di mantenere alto l’impegno collettivo nei confronti dell’ambiente.

Dovremmo ricordare ogni giorno, anche e soprattutto in estate quando il nostro contatto con la natura è maggiore, che siamo responsabili dei rifiuti che produciamo“, afferma Elisa Macciocchi presidente di Legambiente Salerno Orizzonti, “Dovremmo infatti sentire come esigenza primaria la loro riduzione drastica che è possibile con gesti banalissimi, ad esempio evitando il mono uso, acquistando prodotti sfusi o alla spina, utilizzando contenitori rigidi e lavabili quando si fa la spesa o si porta in spiaggia il cibo, ma naturalmente anche facendo una precisa raccolta differenziata. Impegnandoci ad aiutare coloro che sono più distratti a farla; ricordiamo in fine che le cose possono avere una seconda vita, basta un pizzico di creatività“.

La campagna “RiciclaEstate” 2016 quest’anno si caratterizzerà sui giochi della tradizione realizzati interamente in materiale riciclato e che saranno presenti presso il gazebo della nostra associazione, mentre i volontari informeranno e sensibilizzeranno sui temi della sostenibilità ambientale.

Per informazioni: Presidente Elisa Macciocchi 3334549660 – email  [email protected]