Crea sito

Congresso 2015 Legambiente Salerno Circolo “Orizzonti”

Congresso 2015 Legambiente Salerno

In occasione della scadenza del mandato di Gianluca De Martino in qualità di presidente del circolo di Legambiente Salerno “Orizzonti” si sono svolte in data 19/01/2015, presso l’Eco Bistrot Salerno, le elezioni finalizzate alla assegnazione della carica presidenziale e al rinnovamento del direttivo associativo ed assegnazione dei ruoli operativi.

Il Circolo Legambiente “Orizzonti” di Salerno è diventato negli ultimi anni un tassello importante del tessuto sociale cittadino, le attività di sensibilizzazione sono aumentate e la collaborazione con altre associazioni cittadine e provinciali ha portato nuove idee, amplificando la fiducia nei confronti di un cambiamento culturale dei cittadini.

Lunedì 19 gennaio 2015 si sono tenute presso la sede del circolo le elezioni di fine mandato, finalizzate all’assegnazione della carica di presidente e alla ricostituzione del direttivo associativo.

Con piacere comunichiamo l’elezione di Elisa Macciocchi nel ruolo di Presidente di Legambiente Salerno. Elisa è sociologa dell’ambiente, impegnata lavorativamente nella progettazione sociale e nell’attivismo a favore della tutela ambientale e degli animali.

Il nuovo direttore di circolo è Alessandra De Sio, esperta di marketing etico e ambientale, ricercatrice sui temi dell’inquinamento e del cambiamento degli stili di vita.

Il nuovo direttivo accoglie Emanuele Siano, esperto in social media e comunicazione digitale; Giuseppe Verga, esperto insostenibilità ed energie rinnovabili; e Gianluca De Martino, che proseguirà il suo impegno in Legambiente in qualità di referente delle scuole per i progetti educativi.

Un direttivo giovane, under 35, voluto per promuovere il rinnovamento e l’entusiasmo per il cambiamento, ma anche fortemente professionale, proprio per tener fede alla logica legambientina di un ambientalismo scientifico.

Il circolo si impegna in un rinnovato spirito di attivismo che vedrà a breve la calendarizzazione delle attività 2015 e la stesura del nuovo programma tematico.