“Vibr…azioni” a sostegno delle popolazioni del Centro Italia

vibrazioni pontecagnano legambiente terremoto

Sabato 17 settembre, dalle ore 19:30, presso il Parco Eco-Archeologico di Pontecagnano si terrà l’iniziativa “Vibr…azioni”, musicisti e artisti a sostegno delle zone colpite dal sisma.
Concerti e testimonianze per sostenere la campagna di raccolta fondi “La rinascita ha il cuore giovane” per aiutare giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma del 24 agosto.

Alla giornata hanno aderito numerosi artisti e musicisti: il gruppo Aliante e La Preghiera di Jonah, la compagnia di musica popolare Daltrocanto, danzatrici di musica orientale e popolare e molti altri.

L’iniziativa è promossa da Legambiente, Libera, Parco EcoArcheologico di Pontecagnano, Associazione Daltrocanto, Associazione Indiani d’Occidente, Associazione Tyrrhenoi Faiano.

Con le risorse che verranno raccolte sarà istituito un fondo per aiutare giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma che hanno subito danni a strutture e produzioni. Intendiamo sostenere e promuovere le loro attività economiche, finanziare progetti presentati da chi, davanti al dramma del terremoto, vuole reagire investendo su nuove iniziative d’impresa proprio in quei luoghi.
Con loro vogliamo ricostruire il tessuto produttivo di un territorio lavorando su una nuova economia civile, ecologica e solidale.
La ricostruzione dei luoghi, che andrà fatta con cura e attenzione alla storia e alle radici di chi li abita, può  e deve essere accompagnata dalla rinascita di comunità solidali e sostenute nella loro volontà di ricominciare, da protagoniste, nel segno della memoria delle vittime. È quello che vogliamo fare insieme, anche grazie al tuo contributo. Grazie!
Alla raccolta fondi si può contribuire effettuando donazioni su cc bancario IBAN IT79P0501803200000000511440, con la causale “La rinascita ha il cuore giovane”

Precedente Terremoto 2016, "La rinascita ha il cuore giovane" Successivo Puliamo il mondo 2016