M’illumino di meno 2017 – M’illumino di stelle

Guarda l’album di foto dell’iniziativa!

Venerdì 24 Febbraio 2017 dalle ore 19:30 presso una delle scuole più belle ed antiche di Salerno, il Convitto Nazionale Torquato Tasso (largo Abate Conforti n.22), torna M’illumino di Meno, la nota manifestazione nazionale che ogni anno propone la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili. L’ingresso libero e gratuito. L’iniziativa è sostenuta dal progetto di raccolta fondi della Fondazione Comunità Salernitana.

PROGRAMMA

– ore 19:30 apertura al pubblico del Convitto Nazionale;
– proiezione Planetario, a cura di AstroCampania, per gruppi di max 25 persone, che verranno guidati in un viaggio virtuale nella volta celeste, gli spettacoli previsti per il planetario partiranno alle 19:30, 20:00, 20:30, 21:00, 21:30 e 22:00;
– osservazione del cielo dalla terrazza del Convitto, sulla quale saranno installati due telescopi per l’osservazione di Marte e Venere in prima serata, la nebulosa di Orione e le principali costellazioni invernali come Toro, Auriga, Gemelli;
– breve seminario sul tema dell’inquinamento ambientale e luminoso;
– banchetti di sensibilizzazione e informazione a cura delle associazioni aderenti.

A Salerno, le associazioni Gruppo CTG Picentia, Legambiente Salerno “Orizzonti”, FIAB Salerno – Fed. Italiana Amici della Bicicletta aderiscono alla campagna nazionale con l’iniziativa “M’illumino di Stelle”, grazie alla preziosa collaborazione di AstroCampania e del Convitto Nazionale Torquato Tasso di Salerno e con il patrocinio di: LIONS club Salerno Agorà, satellite del LIONS club Salerno Host; Rotaract Campus Salerno dei due Principati; Arcan Salerno Cantieri e Architettura; Arci Salerno; Cepis; Rete dei Giovani per Salerno.

La cittadinanza tutta è invitata ad aderire all’iniziativa, siamo convinti che, lontani dai rumori e dagli inquinamenti acustici e visivi che condizionano le nostre giornate e che spesso ci condannano ad un isolamento forzato, possiamo veramente ritrovare, almeno per qualche ora, l’essenza della vita e della sua condivisione.

In accordo con lo spirito dell’iniziativa i promotori invitano tutti i partecipanti a raggiungere il Convitto nazionale con mezzi di trasporto sostenibile quali bici, bus, metropolitana, car-sharing (il cortile del Convitto Nazionale è a disposizione per la sosta delle biciclette).

Info e contatti: 349.75.55.596 – 339.35.53.490

Precedente A Salerno il progetto per la raccolta di quartiere degli olii esausti Successivo Treno Verde 2017 a Salerno